BLOG

Protezione zanzare per tutta la famiglia sia al mare che in montagna

Protezione zanzare per tutta la famiglia sia al mare che in montagna

08 Luglio 2020

Con il caldo arrivano le tante temute zanzare e sono poche le aree dove vengono effettuate regolari disinfestazioni contro questi insetti.

Tra l’altro le zanzare sono davvero molte, in Italia esistono sessanta specie diverse che utilizzano il sangue, umano o animale, per fare maturare le loro uova.

Come rimediare
Prima di tutto ci teniamo a dare un consiglio ai soggetti allergici, o comunque inclini a conseguenze più gravi alle punture di zanzara, che dovrebbero sempre avere a portata gli appositi repellenti, come la classica citronella o spray e anche le lozioni dopo puntura, reperibili in farmacia, che alleviano prurito e gonfiore da subito. Si possono poi adottare molti rimedi naturali, da accostare a specifici prodotti anti-zanzare.

Ci sono sicuramente alcune cose da evitare come l’utilizzo di creme e profumi fruttati, specialmente se molto dolci, dato che, a contatto con il sudore, diventano una fonte di attrazione per questi insetti.

Quando usciamo
Esistono poi diversi prodotti totalmente naturali, reperibili anche in farmacia, privi di parabeni, in flacone e senza gas propellenti o ammoniaca: sono ottimi per proteggere dagli insetti anche le pelli più sensibili e quelle dei bambini.

Tra i componenti naturali che si sono dimostrati insetto-repellenti, secondo diversi studi, ci sono: olio di andiroba, oli essenziali di basilico sacro, cedro dell’Atlante, citronella, eucalipto, geranio, lavanda, limone, legno di rosa. In alcuni di essi potrete trovare anche la presenza di aloe vera, che reidrata e rinfresca la pelle, ottimi soprattutto per quella delicata dei bambini.

Se i rimedi e le prevenzioni naturali sembrano non avere effetto, vuol dire che stiamo avendo a che fare con zanzare molto resistenti e, purtroppo, bisogna utilizzare le maniere forti e passare all’applicazione di prodotti che contengano principi attivi di altra origine. In alcuni prodotti repellenti si trova, ad esempio, la icaridina, un principio attivo comune utilizzato nella formulazione degli insetto-repellenti che si applicano sulla pelle.

Essa respinge e tiene a distanza gli insetti e, quando usata correttamente, forma una barriera di vapore sulla superficie della pelle che tiene alla larga non solo le zanzare.

Ultrasuoni: in casa e fuori
Tra i rimedi antizanzare, i dispositivi a ultrasuoni sono pratici, ecologici, abbastanza economici e non comportano l’uso sulla pelle di prodotti di derivazione chimica. Li si può trovare sia in modelli da installare in casa, sia in versioni più piccole, presenti all’interno di braccialetti, portachiavi, pennette usb e orologi che si possono portare con sé anche all’aperto e possono risultare anch’essi molto utili per i bambini.

Se hai dubbi o curiosità su questo argomento, contattaci, il nostro team di professionisti è a tua totale disposizione.

Prodotti correlati al post

LASCIA UN COMMENTO