BLOG

Acido ialuronico: le proprietà per la pelle

Acido ialuronico: le proprietà per la pelle

21 Luglio 2020

L’acido ialuronico è una macromolecola presente naturalmente nel nostro organismo, specialmente nei liquidi degli occhi e delle ossa. Il suo compito è quello di idratare e proteggere i tessuti, oltre che di mantenere la pelle idratata ed elastica; con il passare del tempo, purtroppo, la sua concentrazione diminuisce e questo è uno dei motivi principali per cui si presentano rughe e inestetismi.

Nello specifico, l’acido ialuronico viene sintetizzato dai fibroblasti ed è un componente essenziale del derma. Si potrebbe definire i fibroblasti come dei “mattoni” di cui è composto lo strato profondo della pelle.

Oltre all’acido ialuronico, i fibroblasti producono il collagene, altro componente essenziale della pelle.

Dove viene utilizzato
Generalmente viene utilizzato nella formulazione di prodotti che curano le ferite, le ustioni, le ulcere della pelle, oltre che in diverse creme idratanti.

Noto ai più anche come “fontana della giovinezza”, è tra gli ingredienti di tanti prodotti anti-invecchiamento e per la cosmesi, dove viene utilizzato per stimolare la formazione del collagene e dei tessuti connettivi. Quando viene integrato nello skincare, l'acido ialuronico agisce come una spugna che sostiene il l’idratazione della pelle, rendendola più soda, luminosa e giovane.

Dove e come agisce
A volte, nei prodotti viene scomposto in tre differenti pesi molecolari, agendo così su tutti gli strati della pelle:

- Alto peso molecolare: al fine di restare sulla superficie dell’epidermide, formando un film che riduce l’evaporazione dell’acqua.
- Medio peso molecolare: idrata la pelle al fine di mantenerla compatta ed elastica.
- Basso peso molecolare: sostiene la fisiologica produzione di Collagene.

L’uso costante di creme con acido ialuronico, consente quindi di contenere la perdita di acqua, che altrimenti evaporerebbe dagli strati superficiali della pelle.

Oltre a idratare, le creme con acido ialuronico rallentano l’invecchiamento cutaneo agendo su le rughe e le linee di espressione. Come anticipato, l’acido ialuronico è paragonabile ad una spugna che, imbevuta d’acqua, acquisisce volume. Se vuoi approfondire l’argomento oppure porre qualche domanda, contattaci.

Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

Prodotti correlati al post

LASCIA UN COMMENTO