BLOG

Consigli su come affrontare l’alimentazione durante le feste natalizie

Consigli su come affrontare l’alimentazione durante le feste natalizie

21 Dicembre 2019

Rinunciare ai piaceri della tavola durante le feste è praticamente impossibile e la maggior parte di noi trascura completamente ogni principio di sana alimentazione e corretta idratazione.

Così, il tanto atteso Natale rischia di trasformarsi in un incubo per la salute, in particolare per stomaco ed intestino. Sembra che un atteggiamento del genere derivi specialmente dalla voglia di lasciarsi andare al benessere di un periodo di vacanza dopo un lungo periodo di stress lavorativo. Dunque perdere peso durante le feste è una vera e propria utopia. Molto meglio concentrarsi su un obiettivo possibile, come quello di mantenere il peso raggiunto e fare meno danni possibili al nostro corpo.

Per prevenire i problemi e salvaguardare lo stomaco la migliore soluzione è mettere in atto qualche valido consiglio senza guastarsi il piacere del cenone di Natale o le meritate vacanze.

Fate attenzione ai piatti: vale a dire non puntate a riempire sempre e comunque il piatto. È vero che un piatto pieno è una gioia per gli occhi, ma potrebbe rivelarsi un problema per lo stomaco.

Oltre a fare attenzione alla quantità è  molto importante mangiare lentamente. Vi consigliamo inoltre di limitare molto sughi, fritti, panna e intingoli, spezie e cibi piccanti. Limitate il sale: il sale in eccesso può essere pericoloso quasi quanto gli stravizi calorici. Dosate con attenzione l’assunzione di alcolici, specie i superalcolici, il caffè e il fumo durante i pasti.

Se, poi, si è così fortunati da potersi concedere qualche giorno di riposo, non va tralasciato il movimento: il periodo natalizio non deve impigrire troppo, poiché le ferie possono coincidere anche con un momento utile per praticare un po’ di sport o anche solo per fare delle lunghe passeggiate “digestive”.

Nel frattempo da tutti noi il più grande augurio di Buone Feste!

LASCIA UN COMMENTO